• Regista: Waad Al-Khateab, Edward Watts

    Cast:

    Paese e anno produzione: UK, 2019

    Durata: 100 min

    Lingua: ITALIANO

    Tag:

  • Alla mia piccola Sama

    DOVE Ventimiglia Piazzale Spes a Roverino

    QUANDO lunedì 24 agosto ore 21.15

    Questo film concludela Rassegna Con gli occhi di chi migra – tre film per porsi domande, organizzata dalla Scuola di Pace di Ventimiglia.

    Alla mia piccola Sama è una videolettera che Waad al Kateab, mamma e regista siriana, scrive alla sua bambina, nata sotto i missili russi durante i 6 mesi dell’assedio della loro città, Aleppo. Vuole spiegarle perché i suoi genitori sono rimasti ad Aleppo e perché l’hanno tenuta con loro, a rischio della loro vita e della sua.

    È un documentario terribile, girato sempre sotto le bombe, in vari ospedali di fortuna dove con scarsissimi mezzi sono state soccorse migliaia di persone.

    In mezzo alla morte, alla sofferenza, alla paura, gli occhi puri e ingenui di Sama hanno costituito un ancoraggio formidabile alla vita per tutti coloro che le vivevano accanto.

    Un omaggio al coraggio, forse all’incoscienza, dei suoi genitori, che hanno affrontato tutto questo affinché i loro figli non vivessero nella dittatura e nell’oppressione.

    Un monito a chi da lontano non immagina da che cosa e da chi i migranti – questo termine così generico e impersonale – fuggono. Nel film essi diventano delle persone, la cui sorte (la fuga, l’esilio) non può non farci “sentire coinvolti”.

    PALMARÈS: Nominato come Miglior Documentario agli Oscar 2020; Vincitore ai BIFF per Miglior Film, Miglior Documentario, Miglior Regia e Miglior Montaggio; Vincitore agli EFA per Miglior Documentario;Vincitore L’Œil d’or per il Miglior Documentario a Cannes 2019; Vincitore del Biografilm Festival 2019 e Premio del pubblico; Vincitore del Medfilm Festival 2019; 4 Nomination ai BAFTA Film Awards come Miglior Film, Miglior Film Straniero, Miglior Doc, Miglior esordio alla regia

    Questo è un film uscito in Italia nel febbraio 2020, e per questo motivo fino ad ora visibile solo in streaming. Per la provincia d’Imperia è quindi una prima assoluta.

    TRAILER

    Prenotazione consigliata via WhatsApp al +39 3332866166
    Per evitare assembramenti e garantire una migliore distribuzione dei posti è possibile acquistare in anticipo il biglietto sul luogo della proiezione, botteghino aperto a partire dalle ore 20

    Pubblicato il 24 Luglio 2020

    di Graziella Bosco