• La fattoria dei nostri sogni

    E’ la storia vera di come sia possibile, anche se con molte difficoltà, trasformare un terreno esausto e impoverito in The Biggest Little Farm, la fattoria dei protagonisti in cui, grazie alla copertura vegetale e all’allevamento, ritorna la vita.

    I protagonisti (ed autori del film) sono John e Molly Chester, che decidono di cambiare vita; da cittadini diventano contadini seguendo le indicazioni di Alan York, loro mentore ed amico.

    La vicenda inizia nel 2010 in California e il film documenta circa 8 anni della loro vita in fattoria.

    Attraverso l’esperienza dei due protagonisti, affiancati da un cospicuo gruppo di sostenitori ed amici, si entra pian piano nella complessità dell’ecosistema fattoria, dove i sogni si scontrano con la realtà della lotta per la sopravvivenza; dove l’osservazione e la pazienza permettono di entrare nell’intreccio vitale che porta all’equilibrio.

    E’ un film per tutti, adatto all’epoca che stiamo vivendo, perché ci aiuta a capire la necessità della coesistenza fra Homo Sapiens e il resto della Natura, e ad acquisire la consapevolezza che il massimo che possiamo ottenere è una disarmonia sostenibile.

    Trailer

    Pubblicato il 15 Aprile 2020

    di Graziella Bosco